Il nodo dei processi decisionali pubblici nella gestione del Recovery Fund

Come recentemente evidenziato dal Financial Times (‘We expect Italy to do its homework’: Draghi and the EU recovery fund | Financial Times (ft.com)), il punto nodale dell’impiego delle risorse del Recovery Fund da parte dell’Italia, su cui il Governo Draghi dovrà segnare una netta discontinuità con il passato, è rappresentato – per usare le paroleContinua a leggere “Il nodo dei processi decisionali pubblici nella gestione del Recovery Fund”

(Re)thinking Public Law to renew the Political System

People tend to think of the political system as a public institution based on high-minded principles, it’s not. Politics behaves according to the same kinds of incentives and forces that shape competition in any private industry (political exchange model, as Buchanan and Tullock call it). Our elections and our legislative systems are drowning in unhealthyContinua a leggere “(Re)thinking Public Law to renew the Political System”

La partecipazione politica tra asimmetrie informative e institutional design

Partecipazione politica, design istituzionale ed efficienza delle regole dei processi decisionali pubblici per guardare oltre il pantano istituzionale che stiamo vivendo. #PublicLaw #PublicChoice #Economics #recoveryfund A proposito di ‘crisi di sistema’ come la definisce il Direttore Massimo Giannini nel suo editoriale di oggi su La Stampa, si segnale il contributo in uscita sul prossimo numero dellaContinua a leggere “La partecipazione politica tra asimmetrie informative e institutional design”

Fisco, ricchezza, cittadino. L’alternativa collaborativa a una tassa patrimoniale

Avvenire, 31 gennaio 2021 Con un articolo denso e ricco di spunti interessanti del 2 dicembre 2020: «L’indebitamento di Anchise e la ricchezza di Enea», l’amico e collega Matteo Rizzolli, su queste colonne, argomenta la necessità di un «patto intergenerazionale» per affrontare la straordinarietà del tempo che viviamo a causa dell’impatto che la pandemia avràContinua a leggere “Fisco, ricchezza, cittadino. L’alternativa collaborativa a una tassa patrimoniale”

Il piano Next Generation EU e i problemi della nuova stagione di interventismo pubblico

‘Il corretto utilizzo delle risorse del #RecoveryFund non è questione definibile in astratto. Dipende invece dal grado di efficienza dei processi decisionali che a monte e a valle determineranno le relative scelte impiego risorse. È su questo terreno che si gioca la vera sovranità popolare’ Lo afferma Fabio G. Angelini commentando l’articolo ‘L’impiego delle risorseContinua a leggere “Il piano Next Generation EU e i problemi della nuova stagione di interventismo pubblico”

The European recovery fund between political governance and popular sovereignty

Il Sole 24 Ore, 21 ottobre 2020 Government intervention in the economy due to the emergency we are experiencing is now the fulcrum of European economic policy. We believe that the easing of those constraints that have long been described as an undue compression of popular sovereignty should not be read as a backtracking fromContinua a leggere “The European recovery fund between political governance and popular sovereignty”

È on-line il primo numero di Power and Democracy – Rivista Internazionale di Politica, Filosofia e Diritto

È on-line il n. 1/2020 di Power and Democracy – Rivista internazionale di Politica, Filosofia e Diritto. In questo primo numero ospitiamo i contributi di Dario Antiseri, Lorenzo Ornaghi, Enzo di Nuoscio, Flavia Monceri, Lorenzo Scillitani e Giusy Conza. http://www.poweranddemocracy.it

Il Recovery Fund tra governance (politica) e sovranità (popolare)

L’intervento pubblico nell’economia è tornato decisamente di moda. Complice il contesto emergenziale che stiamo vivendo, esso rappresenta ormai il centro della politica economica europea, chiamando in causa non solo la Banca Centrale Europea ma anche la Commissione e gli stessi Paesi membri. L’allentamento (temporaneo) di quei vincoli che (a torto o a ragione) sono statiContinua a leggere “Il Recovery Fund tra governance (politica) e sovranità (popolare)”

Pandemia e nuovi scenari – Intervista su Le Fonti TV

Lo scorso venerdì 2 ottobre 2020 ho ricevuto il premio Avvocato dell’Anno Project Finance Energy (Motivazione: “Il professionista ha una notevole esperienza in operazioni complesse, con una predilezione per l’aerea #Energy & #Infrastructures. È tra i più preparati del settore, in grado di unire un’elevata competenza della materia, con una spiccata capacità di comprendere e anticipare le priorità del cliente“)Continua a leggere “Pandemia e nuovi scenari – Intervista su Le Fonti TV”